www.GotQuestions.org/Italiano




Domanda: "Che cosa significa che Gesù è il Figlio d’uomo?"

Risposta:
Gesù è chiamato il “Figlio d’uomo” 88 volte nel Nuovo Testamento. Un primo significato dell’espressione “Figlio d’uomo” si trova in riferimento alla profezia di Daniele 7:13,14 “Io guardavo, nelle visioni notturne, ed ecco venire sulle nuvole del cielo uno simile a un figlio d'uomo; egli giunse fino al vegliardo e fu fatto avvicinare a lui; gli furono dati dominio, gloria e regno, perché le genti di ogni popolo, nazione e lingua lo servissero. Il suo dominio è un dominio eterno che non passerà, e il suo regno è un regno che non sarà distrutto”. L’espressione “Figlio d’uomo” era un titolo messianico. Gesù è colui che ha ricevuto il dominio, la gloria ed in regno. Quando Gesù ha usato questa frase, stava attribuendo a Sé stesso la profezia del Figlio d’uomo. I Giudei di quell’epoca erano molto familiari con questa frase e sapevano benissimo a chi si riferiva. Gesù si stava infatti proclamando Messia.

Un secondo significato di “Figlio d’uomo” è che Gesù era veramente un essere umano. Dio ha chiamato “figlio d’uomo” il profeta Ezechiele per ben 93 volte. Dio stava semplicemente dicendo che Ezechiele era un essere umano. Un figlio d’uomo è un uomo. Gesù era pienamente Dio (Giovanni 1:1), ma era anche un essere umano (Giovanni 1:14). 1 Giovanni 4:2 dice: “Da questo conoscete lo Spirito di Dio: ogni spirito, il quale riconosce pubblicamente che Gesù Cristo è venuto nella carne, è da Dio”. Si, Gesù era il Figlio di Dio – Dio nella Sua essenza. Si, Gesù è anche il Figlio d’uomo – un essere umano nella Sua essenza. Riassumendo, la frase “Figlio d’uomo” indica che Gesù è il Messia e che è veramente un essere umano.


© Copyright 2002-2014 Got Questions Ministries.