L’inferno è reale? È eterno?




Domanda: "L’inferno è reale? È eterno?"

Risposta:
L’inferno è reale? Gli studi mostrano che più del 90% della popolazione mondiale crede in un "cielo", mentre meno del 50% in un inferno eterno. Secondo la Bibbia, l’inferno è senza la minima ombra di dubbio reale! Il castigo dei malvagi all’inferno è eterno come la beatitudine dei giusti in cielo. Il castigo dei malvagi defunti all’inferno è descritto da un capo all’altro della Scrittura come un "fuoco eterno" (Matteo 25:41), un "fuoco inestinguibile" (Matteo 3:12), una "vergogna e […] una eterna infamia" (Daniele 12:2), un luogo "dove il verme loro non muore e il fuoco non si spegne" (Marco 9:44-49), un luogo di "tormenti" e "fiamme" (Luca 16:23, 24), di "eterna rovina" (2 Tessalonicesi 1:9), un luogo di tormento con "fuoco e zolfo" dove "il fumo del loro tormento sale nei secoli dei secoli" (Apocalisse 14:10, 11) e uno "stagno di fuoco e di zolfo" dove i malvagi sono "tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli" (Apocalisse 20:10). Gesù stesso indica che la punizione all’inferno è eterna, non semplicemente un po’ di fumo e fiamme (Matteo 25:46).

I malvagi sono sottoposti per sempre alla furia e all’ira di Dio all’inferno. Essi soffrono consapevolmente vergogna, disprezzo e gli assalti di una coscienza accusatrice — insieme all’ira furente della Deità offesa — per tutta l’eternità. Perfino coloro che sono all’inferno riconosceranno la perfetta giustizia di Dio (Salmi 76:10). Coloro che si trovano nell’inferno vero e reale sapranno che il loro castigo è giusto e che la colpa è solo loro (Deuteronomio 32:3-5). Certo, l’inferno è reale. Certo, l’inferno è un luogo di tormento e di castigo che dura per tutta l’eternità, senza fine! Lode a Dio che, mediante Gesù, noi possiamo scampare a questo destino eterno (Giovanni 3:16, 18, 36)!


Torna alla home page italiana

L’inferno è reale? È eterno?