Esiste un’interpretazione cristiana dei sogni? I nostri sogni vengono da Dio?



Domanda: "Esiste un’interpretazione cristiana dei sogni? I nostri sogni vengono da Dio?"

Risposta:
GotQuestions.org non è un servizio per l’interpretazione cristiana dei sogni. Noi non interpretiamo i sogni. Crediamo fortemente che i sogni di una persona e il loro significato siano qualcosa soltanto fra lei e Dio. Dio parla ancora attraverso i sogni? Molte volte Dio ha parlato a molte persone in tutte le Scritture per mezzo dei sogni. Alcuni esempi potrebbero essere quello di Giuseppe, figlio di Giacobbe (Genesi 37:5-10); di Giuseppe, lo sposo di Maria (Matteo 2:12-22); di Salomone (1 Re 3:5-15) e di parecchi altri (Daniele 2:1; 7:1; Matteo 27:19). C’è anche una profezia del profeta Gioele (Gioele 2:28), citata dall’apostolo Pietro in Atti 2:17, che parla di Dio che utilizza i sogni. Così la risposta semplice è sì: Dio può parlare attraverso i sogni e lo fa.

Tuttavia, esiste una differenza sul modo in cui oggi applichiamo quella verità. Una cosa che dobbiamo tenere a mente è che la Bibbia è completata, avendo trattato tutto quello che ci è necessario conoscere da ora fino all’eternità. Questo non significa che Dio non operi miracoli o che nemmeno parli oggi attraverso i sogni. La differenza è che Dio ha già rivelato il modo che ha scelto per avere un rapporto con l’umanità, da qui all’eternità: nella Bibbia. Qualunque cosa Dio dica — che sia in un sogno, in una visione, mediante un "un suono dolce e sommesso", ecc. — sarà in completa armonia con quanto Egli ha già rivelato nella Sua Parola. I sogni non possono essere posti a un livello di autorità superiore alle Scritture. Lo ripeto: SE Dio parlasse a una persona in un sogno, il Suo messaggio sarebbe in perfetta armonia con la Sua Parola. Poiché crediamo nell’ispirazione, nell’autorità e nella sufficienza della Scrittura, troviamo molto improbabile che oggi Dio parli regolarmente attraverso i sogni. Allo stesso tempo, non possiamo negarne assolutamente la possibilità in base alla Scrittura.

Se hai avuto un sogno e senti che, forse, viene da Dio, esamina in preghiera la Parola di Dio e assicurati che esso sia in armonia con la Scrittura. Se lo è, considera in preghiera che cosa Dio potrebbe volere che tu faccia in risposta al sogno (Giacomo 1:5). Nella Scrittura, ogniqualvolta qualcuno sperimentasse un sogno da parte di Dio, Dio ne rendeva sempre chiaro il significato, sia direttamente alla persona sia mediante un angelo o un messaggero (Genesi 40:5-11; Daniele 2:45; 4:19). Quando Dio ci parla, si accerta che il Suo messaggio sia compreso chiaramente.


Torna alla home page italiana

Esiste un’interpretazione cristiana dei sogni? I nostri sogni vengono da Dio?