Che cosa significa lasciare ed unire?



Domanda: "Che cosa significa lasciare ed unire?"

Risposta:
“Quindi l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie; e i due saranno una sola carne” (Genesi 2:24)(esistono varie traduzioni in inglese del termine “unire”). Che cosa vuol dire esattamente lasciare padre e madre ed unirsi alla propria moglie?

Genesi 2 racconta che Dio creò Adamo prima e in seguito creò Eva. Dio stesso portò Eva ad Adamo. Dio stesso comandò che fossero uniti nel vincolo matrimoniale. Egli disse che i due dovevano diventare una sola carne. Questa è l’immagine dell’intimità matrimoniale, in quanto l’atto d’amore non coinvolge mai altre persone. “Unirsi” significa “aderire a, rimanere con, unirsi a”. E’ un tipo di unione esclusivo che unisce le persone per farle diventare una cosa sola. Significa che non smettiamo quando le cose diventano difficili. Significa discutere le cose per capirsi, pregare insieme, essere pazienti e fiduciosi che Dio opererà nel cuore di entrambe i coniugi per renderli disponibili ad ammettere i propri torti, chiedere perdono e cercare regolarmente il consiglio di Dio nella Sua Parola.

Se uno o l’altro dei coniugi viene meno nel lasciare ed unire, ci saranno problemi nel matrimonio. Se i coniugi rifiutano di lasciare veramente i propri genitori ci saranno conflitti e stress. Lasciare i genitori non significa ignorarli o non passare più tempo con loro. Lasciare i genitori significa riconoscere che il matrimonio genera una nuova famiglia e che questa nuova famiglia deve avere una priorità rispetto a quella precedente. Se i coniugi trascurano di unirsi l’uno all’altro, il risultato sarà una perdita di intimità e di unità. Unirsi al proprio coniuge non significa stare insieme in ogni momento, né significa negare la possibilità di avere amicizie significative al di fuori del matrimonio. Unirsi al proprio coniuge significa che si è uniti, fondamentalmente “incollati” l’uno all’altro. Unirsi è la chiave per costruire un matrimonio che resisterà ai tempi difficili per essere la relazione meravigliosa che Dio ha inteso.

Il “lasciare ed unire” nel vincolo matrimoniale è un’immagine dell’unione che Dio vuole avere con noi: “Seguirete l'Eterno, l'Iddio vostro, temerete lui, osserverete i suoi comandamenti, ubbidirete alla sua voce, a lui servirete e vi terrete stretti” (Deuteronomio 13:4). Significa lasciare ogni altri dio, qualunque sia la sua forma, per unirsi solo a Lui come nostro Dio. Ci uniamo a Lui nel leggere la Sua Parola e nel sottometterci alla Sua autorità su di noi. Quando lo seguiamo da vicino, scopriamo che Egli ci istruisce a lasciare nostro padre e nostra madre per unirci al nostro coniuge per scoprire l’impegno reciproco e la sicurezza progettata da Dio. Dio prende sul serio il suo progetto relativo al matrimonio. Lasciare ed unire è il piano di Dio per coloro che si sposano. Quando seguiamo il piano di Dio non saremo mai delusi.


Torna alla home page italiana

Che cosa significa lasciare ed unire?