Cosa posso fare affinché Dio ascolti le mie preghiere?




Domanda: "Cosa posso fare affinché Dio ascolti le mie preghiere?"

Risposta:
Molte persone considerano una “preghiera ascoltata” nel senso che Dio esaudisce una richiesta di preghiera che Gli è offerta. Se una richiesta di preghiera non viene esaudita, spesso si interpreta come una preghiera inascoltata. Tuttavia, questa è una concezione errata della preghiera. Dio riponde a ogni preghiera Gli venga elevata. Ciò che dobbiamo ricordare è che talvolta Dio risponde di “no” o di “aspettare”. Dio promette solo di esaudire le nostre preghiere quando chiediamo secondo la Sua volontà. 1 Giovanni 5:14-15 ci dice: “Questa è la fiducia che abbiamo in lui: che se domandiamo qualche cosa secondo la sua volontà, egli ci esaudisce. Se sappiamo che egli ci esaudisce in ciò che gli chiediamo, noi sappiamo di aver le cose che gli abbiamo chieste”.

Che cosa significa pregare secondo la volontà di Dio? Significa pregare per le cose che onorano e glorificano Dio e/o per le cose che la Bibbia rivela chiaramente che è nella volontà di Dio che le riceviamo. Se preghiamo per qualcosa che non sta onorando Dio o che non è nella Sua volontà per noi, Dio non ci darà quanto chiediamo. Come facciamo a sapere qual è la volontà di Dio? Dio promette di darci sapienza, quando Gliela chiediamo. In Giacomo 1:5 si afferma: “Se poi qualcuno di voi manca di saggezza, la chieda a Dio che dona a tutti generosamente senza rinfacciare, e gli sarà data”. Acquista dimestichezza con quanto dice la Bibbia riguardo alla volontà di Dio per la tua vita. Più conosceremo la Parola di Dio, più sapremo per che cosa pregare, e più efficace sarà la nostra vita di preghiera.


Torna alla home page italiana

Cosa posso fare affinché Dio ascolti le mie preghiere?